FANDOM


Nota disambigua
Il titolo di questa voce non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è A8. Spettro di energia e segnali troncati.
Blue Glass Arrow RTL  A7. CampionamentoCrystal Clear app kfm home  Teoria ed elaborazione dei segnali (Teoria dei segnali)Blue Glass Arrow  A9. Probabilità
Gli appunti che seguono sono contenuti nella sottopagina /sub (modifica · cronologia · aggiorna)

Segnali troncatiModifica

12 A volte non si conosce il segnale su tutto il supporto ma solo su un certo intervallo T:[1]

\begin{cases} x_T \left( t \right) = x \left( t \right) \cdot \Pi_T \left( t  \right) \\
X_T \left( f \right) = X \left( f \right) * \mathcal{F} \left\{ \Pi_T \left( t  \right) \right\} = X \left( f \right) * T \mathrm{sinc} \left( f T \right)  \end{cases}

13 Se il segnale x \left( t \right) ha una banda limitata in frequenza:

X \left( f \right) = 0 \quad \left| f \right| > \frac{B}{2}

si può scrivere:

X_T \left( f \right) = T \int_{- \frac{T}{2}}^{\frac{T}{2}} X \left( \varphi \right) \mathrm{sinc} \left( \left( f - \varphi \right) T \right) d \varphi

Siccome un segnale a supporto limitato nel tempo non può avere una banda limitata in frequenza e viceversa, il segnale x \left( t \right) è a banda limitata e al contrario il segnale troncato ha una banda illimitata:

X_T \left( f \right) \neq 0 \quad \left| f \right| > \frac{B}{2}

per effetto delle oscillazioni della funzione sinc:

Segnali troncati

Fenomeno di GibbsModifica

14 Benché facendo tendere la funzione sinc a una delta si eliminano le oscillazioni:

\lim_{T \to + \infty} \left[ T \mathrm{sinc} \left( f T \right) \right] = \delta \left( f \right)

la seguente relazione:

\lim_{T \to + \infty} X_T \left( f \right) = X \left( f \right)

15 continua a non valere se il segnale x \left( t \right) presenta delle discontinuità nel dominio delle frequenze.

15 Esempio
\begin{cases} x \left( t \right) = B \mathrm{sinc} \left( B t \right) \\
X \left( f \right) = \Pi_B \left( f \right) \end{cases}

16 Facendo tendere T a infinito si possono restringere le oscillazioni secondarie fino a rette verticali, come nel segnale di partenza, ma i massimi e i minimi, rispettivamente 1,09 e −0,09, non cambiano e rimangono diversi da quelli del segnale di partenza, rispettivamente 1 e 0:

Fenomeno di Gibbs

Spettri di energia e di potenza e funzione di autocorrelazioneModifica

Segnali genericiModifica

Spettro di energiaModifica

2 Lo spettro di energia S_x \left( f \right) di un segnale dà informazioni sul contenuto di energia alle singole frequenze:

S_x \left( f \right) \triangleq {\left| X \left( f \right) \right|}^2  = X \left( f \right) X^* \left( f \right) \Rightarrow E \left( x \right) = \int S_x \left( f \right) d f

Per un segnale all'uscita di un sistema LTI:

Y \left( f \right) = H \left( f \right) X \left( f \right) \Rightarrow  S_y \left( f \right) = {\left| H \left( f \right) \right|}^2 S_x \left( f \right) \Rightarrow E \left( y \right) = \int S_y \left( f \right) df

Funzione di autocorrelazioneModifica

3 La funzione di autocorrelazione R_x \left( \tau \right) è definita:

R_x \left( \tau \right) \triangleq {\mathcal{F}}^{-1} \left\{ S_x \left( f \right) \right\} = x \left( \tau \right) * x^* \left( - \tau \right) = \int_{- \infty}^{+ \infty} x \left( t + \tau \right) x^* \left( t \right) dt = \langle x \left( t + \tau \right) , x \left( t \right) \rangle

Nell'origine:

R_x \left( 0 \right) = \int_{- \infty}^{+ \infty} x \left( t \right) x^* \left( t \right) dt = E \left( x \right) \in {\R}^+
Proprietà
  • 5 Per la funzione di autocorrelazione vale la simmetria hermitiana:
R_x \left( \tau \right) = R_x^* \left( - \tau \right)
Se il segnale x \left( t \right) è reale, la funzione di autocorrelazione è pari:
R_x \left( \tau \right) = R_x \left ( - \tau \right)
  • Per la disuguaglianza di Schwarz, la funzione di autocorrelazione ha un massimo nell'origine:
{\left| R_x \left( \tau \right) \right|}^2 = {\left| \int x \left( t + \tau \right) x^* \left( t \right) d t \right|}^2 \leq E^2 \left( x \right) = R_x^2 \left( 0 \right)

Mutua correlazioneModifica

7 Considerando una coppia di segnali x \left( t \right) e y \left( t \right), si definiscono funzione di mutua correlazione R_{xy} \left( \tau \right):

R_{xy} \left( \tau \right) \triangleq x \left( \tau \right) * y \left( - \tau \right) = \int x \left( t + \tau \right) y^* \left( t \right) dt = R_{yx}^* \left( \tau \right)

e spettro di energia mutua S_{xy} \left( f \right):

S_{xy} \left( f \right) \triangleq \mathcal{F} \left( R_{xy} \left( \tau \right) \right) = X \left( f \right) Y^* \left( f \right) = S_{yx}^* \left( f \right)

Considerando la somma z \left( t \right) di questi due segnali:

{\left| Z \left( f \right) \right|}^2 = {\left| X \left( f \right) \right|}^2 + {\left| Y \left( f \right) \right|}^2 + 2 \Re{\left\{ X \left( f \right) Y^* \left( f \right) \right\}} \Rightarrow \begin{cases} S_z \left( f \right) = S_x \left( f \right) + S_y \left( f \right) + 2 \Re{\left\{ S_{xy} \left( f \right) \right\}} \\ R_z \left( \tau \right) = R_x \left( \tau \right) + R_y \left( \tau \right) + 2 \Re{\left\{ R_{xy} \left( \tau \right) \right\}} \end{cases}

Segnali periodiciModifica

Ricordando le formule della potenza e dell'energia, la potenza media di un segnale periodico x \left( t \right) è finita:

\begin{cases} P \left( x \right) = \frac{1}{T} E \left( x_T \right) \\
E \left( x_T \right) = T \sideset{}{_i}\sum {\left| \mu_i \right|}^2 \end{cases} \Rightarrow P \left( x \right) = \sideset{}{_i}\sum {\left| \mu_i \right|}^2 \in \R

Spettro di potenzaModifica

Lo spettro di potenza G_x \left( f \right) di un segnale periodico x \left( t \right) vale:

G_x \left( f \right) \triangleq \sideset{}{_i}\sum {\left| \mu_i \right|}^2 \delta \left( f - \frac{i}{T} \right)

La formula dello spettro di potenza G_x \left( f \right) ricorda quella della trasformata di Fourier di x \left( t \right):

X \left( f \right) = \sum_{i = - \infty}^{+ \infty} {\mu}_i \delta \left( f - \frac{i}{T} \right)

Funzione di autocorrelazioneModifica

La funzione di autocorrelazione R_x \left( \tau \right) di un segnale periodico x \left( t \right) vale:

R_x \left( \tau \right) \triangleq \frac{1}{T} \int_{- \frac{T}{2}}^{\frac{T}{2}} x \left( t + \tau \right) x^* \left( t \right) dt

Si noti che la formula della funzione di autocorrelazione per un segnale periodico è leggermente diversa da quella per i segnali non periodici definita sopra.

Segnali aperiodici a potenza finitaModifica

10 Tutti i segnali periodici hanno potenza finita, ma non tutti i segnali a potenza finita sono periodici.

Spettro di energiaModifica

Per segnali non periodici ma a potenza finita si definisce periodogramma lo spettro di energia del segnale troncato x_T \left( t \right) (normalizzato):

S_T \left( f \right) \triangleq \frac{1}{T} {\left| X_T \left( f \right) \right|}^2

dove T è un intervallo a piacere.

Spettro di potenzaModifica

Lo spettro di potenza G_x \left( f \right) è definito:

G_x \left( f \right) \triangleq \lim_{T \to + \infty} S_T \left( f \right) = \lim_{T \rightarrow + \infty} \frac{1}{T} {\left| X_T \left( f \right) \right|}^2

Anche in questo caso la formula dello spettro di potenza per segnali aperiodici è differente da quella per segnali periodici.

11 Per un segnale all'uscita di un sistema LTI, lo spettro di potenza è pari a:

G_y \left( f \right) = G_x \left( f \right) {\left| H \left( f \right) \right|}^2

Funzione di autocorrelazioneModifica

La funzione di autocorrelazione \Phi_x \left( \tau \right) è definita:

\Phi_x \left( \tau \right) \triangleq {\mathcal{F}}^{-1} \left\{ G_x \left( f \right) \right\} = \lim_{T \to + \infty} \frac{1}{T} \int_{- \frac{T}{2}}^{\frac{T}{2}} x \left( t + \tau \right) x^* \left( t \right) dt

L'integrale \int_{- \frac{T}{2}}^{\frac{T}{2}} x \left( t + \tau \right) x^* \left( t \right) dt cresce linearmente con T, quindi questa crescita è compensata da \tfrac{1}{T}.

NoteModifica

  1. Si sottointende che l'intervallo T è centrato rispetto all'origine.
Blue Glass Arrow RTL  A7. CampionamentoCrystal Clear app kfm home  Teoria ed elaborazione dei segnali (Teoria dei segnali)Blue Glass Arrow  A9. Probabilità

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale